Overplace

ELTGOL

Expiration Lente Totale Glotte Ouverte en infraLatéral (Espirazione Totale Lenta a Glottide Aperta in decubito Laterale)
La tecnica consiste in espirazioni lente e profonde eseguite stando sdraiati su un fianco, si lavora sul polmone posto in basso.

Questa manovra proposta nel 1984 trova la sua origine da osservazioni cliniche che mostrano attraverso l’auscultazione una mobilizzazione antigravitazionale delle secrezioni dalle piccole vie aeree del polmone sottostante in decubito laterale.

ELTGOL è una tecnica attivo-passiva o attiva. Il paziente giace in decubito laterale ed esegue lente espirazioni partendo da un’inspirazione normale arrivando fino a fine espirazione.

Sfruttando la forza peso degli organi che “schiacciano” il polmone posto in basso, prolungando l’espirazione fino a svuotare del tutto i polmoni si ottiene uno svuotamento massimale della “spugna polmonare” utilizzando la contrazione dei muscoli addominali.
Vengono utilizzate espirazioni “non forzate” per evitare l’interruzione anticipata del flusso aereo.